EVERYONE Community School

Il Community School è un luogo accogliente e sicuro dove poter stare, imparare nuove competenze e fare nuove conoscenze.

La struttura, inaugurata ad agosto 2020, è divenuta in pochissimo tempo uno spazio di apprendimento, di gioco, d’incontro, d’ascolto e di condivisione rivolto sia a bambini che agli adulti. Grazie alla dedizione dei volontari sono garantite ogni giorno, a circa trecento persone che vivono nel vicino campo di Corinto, attività didattiche, creative e ricreative. 

Nello specifico, nel Community School sono svolte, due volte alla settimana, lezioni d’inglese per adulti e adolescenti, con classi divise rispetto al livello di competenze conseguito. Il programma contempla lezioni d’informatica, molto apprezzate da tutti i partecipanti, che oltre a permettere loro di imparare nuove nozioni, offre la possibilità di navigare sul web, fare ricerche specifiche, coltivare interessi, scrivere il proprio CV e sbrigare pratiche private come la gestione della posta elettronica. 

Le classi composte dai bambini sono le più numerose e il tentativo è di garantire loro una realtà che sia il più vicino possibile a quella della normalità scolastica, dove quotidianamente sono svolte lezioni d’inglese, geografia, matematica e arte.Inoltre, vi sono i corsi di breve durata: da qualche mese si è concretizzata l’opportunità di appoggiarsi ad una palestra privata per svolgere attività come lo yoga, l’arte in movimento e la meditazione. Infine, un campo da basket pubblico permette di organizzare per un grande numero di giovani un momento di puro divertimento e sfogo. 

Aletheia RCS crede fermamente nel magico potere dell’educazione e della didattica, che può rappresentare un valore aggiunto anche in contesti emergenziali come quello di un campo per rifugiati: infatti, l’acquisizione di tali competenze può divenire un importante strumento di resilienza, di crescita e armonia. L’accesso all’autorealizzazione, alla stima e all’appartenenza non dev’essere considerato un privilegio di pochi, ma un diritto di tutti.

%d bloggers like this: